Origine dell'albero della tromba

Gli alberi della tromba (Catalpa bignonioides) sono alberi sempreverdi della famiglia delle Bignoniaceae. Provengono originariamente dal Nord America e furono introdotti in Europa solo nel XIX secolo e si affermarono rapidamente come piante ornamentali. Oggi gli alberi di tromba sono popolari in molte parti del mondo e sono spesso piantati in parchi e giardini. Gli alberi di tromba sono noti per i loro fiori lunghi e pendenti che appaiono in bianco brillante, giallo o arancione all'inizio dell'estate e hanno la forma di trombe. Le foglie sono larghe, a forma di cuore e di colore verde. Gli alberi di tromba crescono rapidamente e possono raggiungere altezze fino a 19 metri. Sono molto adattabili e possono prosperare in quasi tutti i climi purché ricevano abbastanza luce solare e acqua. Sono particolarmente adatti per fare ombra e sono quindi ideali per il giardino. Gli alberi della tromba sono piante pregiate che non sono solo belle da vedere, ma hanno anche tante proprietà positive. Sono molto adattabili, il che li rende adatti al giardino, e i loro fiori lunghi e pendenti attirano davvero l'attenzione.

Fiori dell'albero di tromba

Cura e posizione dell'albero di tromba

Il luogo in cui piantare gli alberi di tromba dovrebbe essere da soleggiato a parzialmente ombreggiato e protetto dal vento. È meglio piantarli in un terreno umido e ben drenato e necessitano di molta acqua e luce solare. Tuttavia, possono anche sopravvivere in terreni asciutti perdendo le foglie ed entrando in una sorta di letargo. Gli alberi di tromba crescono rapidamente e richiedono spazio sufficiente.

Potatura degli alberi di tromba

Gli alberi di tromba sono robusti e in genere non richiedono cure particolari. Il momento perfetto per effettuare la potatura è in una giornata senza gelo di gennaio o febbraio, prima che inizi il germogliamento. Per gli alberi giovani, dovresti evitare di accorciare il germoglio principale o di tagliare i rami laterali. Tuttavia, è possibile una leggera topiaria. Quando si potano gli alberi di tromba, è necessario rimuovere i rami morti per mantenere l'albero sano. Per gli alberi più vecchi, è anche importante rimuovere i rami che si incrociano, che crescono troppo vicini o che crescono all'interno della chioma. I rami troppo lunghi vanno accorciati di un terzo o al massimo della metà, effettuando il taglio da 0,5 a 1 cm sopra una coppia di gemme o triplette di gemme. L'interfaccia dovrebbe essere scelta in modo che un germoglio laterale si dirama direttamente sotto (la cosiddetta derivazione), altrimenti si può formare un germoglio simile a una scopa.

Innaffiare l'albero della tromba

Il cambiamento climatico sta portando nelle nostre regioni temperature più calde e periodi di siccità più lunghi, con ripercussioni sull’ambiente e soprattutto sugli alberi. A seconda della posizione e delle condizioni climatiche, potrebbe essere necessario annaffiare gli alberi con maggiore frequenza rispetto al passato. Gli alberi di tromba dovrebbero essere annaffiati regolarmente, soprattutto durante lunghi periodi di siccità. Quando si innaffia con un tubo da giardino, molta acqua viene persa per deflusso o evaporazione. Un modo più efficiente per irrigare è utilizzare borse per irrigazione baumbad. L'acqua viene rilasciata goccia a goccia agli alberi attraverso due fori nella zona inferiore per diverse ore. In questo modo si può garantire che l'umidità non evapori sopra o penetri nel terreno profondo per essere assorbita dalle radici. Un altro vantaggio dei sacchi per l'irrigazione è che l'irrigazione continua evita il rischio di marciume radicale. Attaccare e riempire le sacche d'acqua è semplice e intuitivo. La borsa viene posizionata attorno al tronco dell'albero come una giacca e chiusa con una cerniera. Il passo successivo è riempire il sacchetto con abbastanza acqua in modo che dopo l'ulteriore allineamento non si vedano pieghe nella zona inferiore e poi lasciarlo riempire. Un annaffiatoio è sufficiente per fornire acqua sufficiente ai giovani alberi. Per gli alberi esistenti con un diametro del tronco maggiore è possibile collegare insieme da due a tre sacche di irrigazione per fornire loro acqua sufficiente.

Fertilizzare gli alberi di tromba?

Cioè in primavera Fertilizzare si consiglia di utilizzare compost maturo e trucioli di corno per fornire sostanze nutritive all'albero della tromba. Gli alberi di tromba sono sensibili ai parassiti come afidi e bruchi di farfalle, ma questi possono essere facilmente trattati con pesticidi biologici.

Vuoi più conoscenza dell'albero?

Potrebbe interessarti

Innaffia il faggio comune

Origine del faggio comune Cura e ubicazione del faggio comune Taglio del faggio comune Irrigazione del faggio comune Concimazione del faggio comune...

Amarena – Innaffia l'albero di amarena

Origine delle amarene Cura e localizzazione delle amarene Tagliare le amarene Annaffiare le amarene...

Ottima idea, maneggevolezza e tutto, dall'ordine alla consegna.

Michael K.

La borsa per irrigazione Baumbad

Prendi la tua borsa per l'irrigazione premium